Logo
Stampa questa pagina

DISCARICHE: NOVITA' PER I NUOVI CRITERI DI AMMISSIBILITA' DEI RIFIUTI

 

waste

Tra le modifiche al D.M. 27 settembre 2010, anche la sostituzione integrale dell’Allegato 3 «Campionamento e analisi dei rifiuti»

Novità per i criteri di criteri di ammissibilità dei rifiuti nelle discariche. E’ la conseguenza della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 settembre 2015, n. 211, del decreto del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare 24 giugno 2015, che modifica il D.M. 27 settembre 2010.

In estrema sintesi, le modifiche introdotte riguardano:

– l’elenco dei rifiuti inerti per i quali è consentito lo smaltimento in  discarica senza preventiva caratterizzazione;

– i limiti di accettabilità per i composti organici in discariche per rifiuti inerti;

– l’ammissione in impianti di discarica per rifiuti non pericolosi;

– le sottocategorie di discariche per rifiuti non pericolosi;

– gli impianti di discarica per rifiuti pericolosi.

Sostituito integralmente l’Allegato 3 «Campionamento e analisi dei rifiuti».

 

Design by © Laboratorio Mediapress © 2014. All rights reserved.